Dal 2 al 4 marzo 2024

Esplora il Piemonte attraverso i suoi vini

Le OGR Torino e il Museo del Risorgimento diventano un grande Salone espositivo diffuso per produttori e produttrici, consorzi ed enoteche regionali, dove il pubblico potrà incontrare cantine storiche e giovani vignaioli piemontesi per degustare le loro eccellenze. Da sabato 2 a lunedì 4 marzo 2024 va infatti in scena il cuore della manifestazione. 

Esplora il Piemonte attraverso i suoi vini

Le OGR Torino e il Museo del Risorgimento sono diventati un grande Salone espositivo diffuso per produttori e produttrici, consorzi ed enoteche regionali, dove il pubblico ha potuto incontrare cantine storiche e giovani vignaioli piemontesi per degustare le loro eccellenze. Da sabato 2 a lunedì 4 marzo 2024 è andato in scena il cuore della manifestazione. 

Il weekend del Salone del Vino

Centinaia di cantine in degustazione alle OGR Torino e Museo del Risorgimento insieme a talk, degustazioni gratuite e masterclass.

Sabato 2 marzo

15:00 – 21:00

Domenica 3 marzo

11:00 – 21:00

Lunedì 4 marzo

11:00 – 18:00

Giornata riservata a professionisti/e

Degusta i vini di centinaia di cantine e incontra i loro protagonisti

Degustazioni

Degusta i migliori vini del Piemonte tra una selezione di centinaia di cantine

Masterclass

Degustazioni guidate tra approfondimenti e curiosità del Piemonte del Vino

Talk

Radici profonde, futuro sostenibile: un ricco programma di appuntamenti

Food

Accompagna le degustazioni con proposte gastronomiche d’eccellenza italiana

Salone del Vino

Dal 2 al 4 marzo vivi un’esperienza unica alla scoperta di oltre 500 cantine.

Scopri i migliori vini del Piemonte nei luoghi simbolo della Città

OGR Torino

Un sorso di tradizione, una terra di passione: alle OGR Torino il Salone del Vino 2024 celebra l’amore per la terra, la cultura e il vino del Piemonte.

Museo del Risorgimento

Dalle radici alla bottiglia: al Museo del Risorgimento scopriremo la varietà dei vini piemontesi, frutto dell’amore per la sostenibilità e per l’artigianalità.

Salone del Vino

Dal 2 al 4 marzo vivi un’esperienza unica alla scoperta di oltre 500 cantine.

Entra in contatto con le cantine del Piemonte

Tre giorni dedicati a wine lovers, appassionati ed esperti del settore per scoprire centinaia di produttori e produttrici tra il Museo del Risorgimento e OGR Torino, attraverso un viaggio esperienziale che unisce cultura, territorio ed eccellenze enogastronomiche. 

Il programma di talk, masterclass e degustazioni nelle due sedi del Salone del Vino

Evento su prenotazione

Mar 27 Febbraio
19:00

Enoteca Day: SETA sala del tè culturale incontra Ca’ del Prete

SETA sala da tè culturale
Degustazioni

Evento su prenotazione

Mar 27 Febbraio
19:00

Enoteca Day: Barbiturici incontra Cantina dei Produttori di Nebbiolo di Carema

Barbiturici
Degustazioni

Evento su prenotazione

Mar 27 Febbraio
19:00

Enoteca Day: Rosso Rubino incontra La Fusina

Rosso Rubino
Degustazioni

Evento su prenotazione

Mar 27 Febbraio
19:00

Enoteca Day: Stuzzivino incontra Carlin de Paolo

Stuzzivini
Degustazioni

Evento su prenotazione

Mar 27 Febbraio
19:00

Enoteca Day: Oinos Vineria incontra Roberto Ferraris

Oinos Vineria
Degustazioni

Evento su prenotazione

Mar 27 Febbraio
19:00

Enoteca Day: Piattini E Vini incontra Casa Tallone

Piattini E Vini
Degustazioni

I pacchetti per partecipare al Salone sabato 2 e domenica 3 marzo

Attraverso i pacchetti degustazione potrai accedere a una sede del Salone del Vino (Museo del Risorgimento o OGR Torino) o a entrambe, conoscere i produttori e le produttrici presenti, degustare i loro vini, partecipare ai talk e alle degustazioni gratuite. Saranno acquistabili anche in cassa, salvo esaurimento disponibilità. Potrai utilizzare i token per degustare agli stand dei produttori e acquistare le bottiglie. Riceverai un bracciale elettronico e in uso il calice e la taschina.

Salone (1 location) + 5 token

OGR Torino o Museo del Risorgimento (2 o 3 marzo 2024)

5 x token degustazione + accesso alle degustazioni gratuite fino a esaurimento posti, bracciale cashless, calice e taschina (a restituzione)

Salone (2 location) + 6 token

OGR Torino e Museo del Risorgimento (2 o 3 marzo 2024)

6 x token + accesso alle degustazioni gratuite fino a esaurimento posti, bracciale cashless, calice e taschina (a restituzione)

Salone (1 location) + 18 token

OGR Torino o Museo del Risorgimento (2 o 3 marzo 2024)

18 x token + accesso alle degustazioni gratuite fino a esaurimento posti, bracciale cashless, calice e taschina (a restituzione)

Oltre 500 cantine da scoprire al Salone

Esplora il Piemonte attraverso i suoi vini.
Al Museo del Risorgimento: cantine da tutto il Piemonte: cantine artigiane, storiche eccellenze vitivinicole piemontesi e una sezione di rappresentanze nazionali e internazionali.
Alle OGR Torino: i consorzi, le associazioni di tutela e promozione, le enoteche regionali, tante cantine a fotografare il Piemonte, le cantine ospiti della regione Valle Aosta, grappe e spiriti. 

(

= stand condiviso)

Consorzio Cocconato Riviera del Monferrato

Museo del Risorgimento

Maciot

AT

Poggio Ridente

AT

Marovè

AT

Cantina Nicola

AT

Benefizio di Cocconito

AT

Consorzio Tutela Vini Doc Caluso Carema Canavese

OGR Torino

Cantina dei produttori Nebbiolo di Carema

TO

Cantina di Caluso

TO

Le Masche

TO

Cantina della Serra

TO

Santa Clelia Azienda Agricola

TO

La Masera Società Agricola

TO

Azienda Vitivinicola Giacometto Bruno

TO

Associazione Tutela Baratuciat e Vitigni minori

OGR Torino

Cucina Vignaiola

TO

Prever

TO

Agriforest di Giuliano Bosio

TO

Vitivinicola Pierro

TO

Agricola Dellavalle

AL

Azienda Agricola Cavallero

AT

Azienda Vitivinicola Rhea

TO

Consorzio Tutela Vini DOC Val Susa

OGR Torino

Casa Ronsil

TO

Azienda Agricola Isiya

TO

Azienda Agricola Martina

TO

Crota D'Titin

TO

L'Garbin

TO

Enoteca Regionale dei Vini della provinicia di Torino

OGR Torino

Scuola Malva Arnaldi

TO

Società Agricola Dai Dellerba

TO

Vignaioli Piemontesi

CN

Cantine Balbiano

TO

Marco Rossa

TO

Azienda Agricola Marco Beltramo

CN

Azienda Agricola La Rivà

TO

Società Cooperativa Agricola Terre dei Santi

AT

Azienda Agricola Rubatto Guido

TO

Azienda Vitivinicola Cascina Ceich

TO

Azienda Agricola Pozzo Elisa

BI

Società Agricola Tenuta Duca

TO

Azienda Agricola Massoglia Chiara

TO

Azienda Agricola Orsolani Gian Luigi

TO

Azienda Agricola Piatti Antonella

TO

Azienda Agricola Renato Bianco

TO

Società Agricola Castello di Azeglio

TO

Tenuta Fontecuore

TO

Tenuta Roletto

TO

Terre del Creario

TO

Azienda Vitivinicola Cantine Briamara

TO

Azienda Agricola Fratelli Picco

TO

Azienda Agricola Vitivinicola Silva

TO

Azienda Vitivinicola Ferrando

TO

Azienda Agricola Caretto Loris

TO

Azienda Vitivinicola Roberto Crosio

TO

Azienda Agricola Ilaria Salvetti

TO
Salone del Vino

Dal 2 al 4 marzo vivi un’esperienza unica alla scoperta di oltre 500 cantine.

Il Salone è cashless

Quest’anno il Salone del Vino diventa cashless, con una piattaforma digitale e trasparente,  pensata per il pubblico e le cantine per offrire possibilità di approfondimento e scambio. Per questo motivo i token saranno virtuali e ogni transazione verrà effettuata tramite braccialetti che si possono ricaricare in cassa o sull’app (presto disponibile). Accredita sul bracciale la somma di denaro che desideri, a partire da un minimo di 1 euro. Per effettuare pagamenti basterà avvicinare il braccialetto al lettore e verrà scalato il costo della degustazione. Inoltre, se avrai scaricato l’app, avrai a disposizione tutte le informazioni sulle cantine che hai degustato. Non verranno effettuati rimborsi: ricarica il tuo bracciale cashless con l’importo che vuoi utilizzare per le degustazioni.

Se vuoi saperne di più puoi trovare maggiori informazioni qui.